Ciao LINO


IMG_7718 copia

Nonostante tutti fossimo coscienti che
prima o poi sarebbe accaduto visto la terribile malattia che lo aveva colpito,
speravamo che questa telefonata non arrivasse mai. E invece il socio, ma
soprattutto l’amico Lino Liberati ci ha lasciati. Non solo il Fly
Fisherman Club perde una parte importante di se, ma tutti noi da
domani saremo più soli. Ci mancheranno la sua calma e il suo equilibrio nel
gestire le attività e le questioni del club, la sua grande saggezza nelle
vicende più critiche, ma soprattutto il suo grande spirito di gruppo e di appartenenza
capace di motivare e coinvolgere i più giovani. Teneva tantissimo al club e
negli ultimi tempi era più dedito alle attività ad esso legate piuttosto che ad
andare a pesca. L’ultima volta che l’ho visto non vedeva l’ora di tornare a
pescare; ebbene Lino sarai sempre con noi, nei nostri cuori e nei nostri
ricordi, ma soprattutto spero che potrai essere sempre con noi sul fiume.

Ciao Lino.

Il Fly Fisherman Club –  Pres. Marco Travaglini e tutti i soci 

Il Fly Fisherman Club