E IL TRATTO A VALLE ?


 

arsbasso1

Da diverse settimane si parla della buona situazione relativa alla pesca nella zona medio alta della riserva, sappiamo che specie nel tratto tra i due ponti (zona 2 e zona 3)  i pesci bollano  costantemente quasi per tutto il giorno, naturalmente l’attività in superficie si intensifica al mattino presto e alla sera, ottima anche la pesca in caccia ,sia a ninfa che a secca con grosse mosche da caccia nella zona 1 nell’ultimo tratto  che arriva al confine della riserva . Altro dato positivo è la taglia media dei pesci catturati, pesci spesso impegnativi per selettività e combattività .

arsbasso2

Ma la Ars Tronto è un tratto no kill lungo circa 7 km che inizia dalla zona 11 nei pressi del centro commerciale OASI per cui vale la pena spendere due parole anche per il tratto a valle.

arsbasso10In effetti quest’anno non abbiamo avuto molti riscontri e dopo le piene devastanti che hanno rivoluzionato  il corso del Tronto interessato dalla riserva  è importante conoscere la situazione relativa ai pesci , agli insetti e ai cambiamenti.Sabato abbiamo fatto un test cercando di coprire tutto il tratto che va dalla zona 11 ( inizio del No Kill ) risalendo e pescando il fiume per circa 6 km fino ad arrivare alla zona 6 quindi nei pressi del circolo tennis Morelli.

arsbasso0

Come previsto, questa escussione ha richiesto zaino in spalla con acqua, tanta acqua, cibo ecc… partiti alle ore 10:00 circa abbiamo pescato e camminato fino alle 20:00 circa è stato bello meravigliarsi per la bellezza del posto , il fiume è stato letteralmente ridisegnato creando nuove buche correnti raschi, con situazioni nuove ma sopratutto in un contesto talmente selvaggio e riparato che si faceva fatica a credere di essere comunque in città !arsbasso5

Abbiamo pescato con grossi terrestrial alternandoli all’utilizzo della ninfa o ai piccoli streamer su amo del 10 .arsbasso8

I risultati sono stati sorprendenti perché oltre ai soliti giganteschi cavedani catturati a vista abbiamo preso diverse trote davvero spettacolari per i colori e per la pinnatura.

arsbasso7

Questo è un tratto abbastanza difficile da affrontare rigorosamente in due, per motivi di sicurezza ma anche per condividere con qualcuno gli scorci che la zona regala. E’ un tratto che non garantisce le catture , bisogna cercarle con tecnica, astuzia ed esperienza, ma i pesci presenti ripagano al 100 %

Provare per cedere !