WEISSE TRAUN


Testo e Foto : Massimo Feliziani e Stefano Vitellozzi

Che dici Stefano, partiamo?

Ieme!!

E cosi in pochissimo tempo si è deciso e organizzato un giro nella Baviera, a pesca nei fiumi gestiti da Rudi Heger ed anche in un tratto della Weisse Traun gestito dalla pensione dove abbiamo soggiornato.

ste1Il consiglio che abbiamo ricevuto appena arrivati è stato quello di prendere le abitudini germaniche, fare cena alle 18.00 per  godersi dei fantastici coup de soir!

Che dire, itinerario semplice, poco impegnativo ma in grado di regalare belle soddisfazioni, pesci combattivi, iridee di ottima qualità e fario selvatiche.

ste3

Naturalmente durante le prime ore della giornata e durante la serata si pesca solo con mosca secca (incredibili le schiuse di yellow sally) durante il resto del giorno si pesca a ninfa, noi siamo andati alla fine di luglio e l’attività è stata costante durante tutto l’arco delle giornate.

ste2Naturalmente gli scenari sono quelli tipici della Baviera, bellissimi, gli abitanti della piccola cittadina di Siegsdorf molto cordiali e ci si trova a 30 min di macchina sia da Salisburgo che da Monaco per cui valido anche come punto di partenza per una vacanza con la famiglia.  Da consigliare

Per maggiori dettagli:

massimo@flyfishingadventures.it stefano@flyfishingadventures.it